Home

Le vene varicose (o varici) consistono in una dilatazione anormale delle vene, soprattutto quelle del circolo venoso esterno della gamba. Le vene varicose sono causate da un difetto delle valvole che normalmente dividono la colonna di sangue in diversi segmenti, diminuendo in questo modo la pressione idrostatica all’interno delle varie vene.

Le donne sono più soggette a questo problema rispetto agli uomini e spesso le vene varicose compaiono dopo una gravidanza.

Sintomi

  • vene dilatate e prominenti, spesso allungate e tortuose
  • senso di pesantezza alle gambe, soprattutto dopo una posizione eretta prolungata
  • possibile edema alle caviglie

Cause

  • è ancora ignoto il motivo per il quale le valvole delle vene diventino insufficienti
  • la pressione idrostatica è sicuramente un fattore importante, come dimostra l’effetto peggiorativo della stitichezza, della gravidanza e dello stare in piedi immobili

Complicazioni

  • tromboflebite
  • ulcere cutanee

Trattamento

  • evitare di stare in piedi immobili
  • stirare e cucinare stando seduti
  • telere le gambe in alto appena possibile
  • evitare la stitichezza
  • usare calze elastiche
  • l’angiologo può decidere se sono necessarie iniezioni sclerosanti o la rimozione chirurgica delle vene (safenectomia). La safenectomia va però eseguita prima che il circolo venoso profondo della gamba diventi insufficiente per l’eccessiva pressione trasmessagli da quello superficiale varicoso. Se si attende troppo, tutto il circolo sanguigno della gamba rimane compromesso.

Consigli

  • camminare il più possibile
  • cercare di non stare mai fermi in piedi: sollevarsi sule punte dei piedi di tanto in tanto per pompare il sangue dalle gambe
  • se si svolge un lavoro sedentario, muovere le gambe facendo esercizio appena possibile
  • tenere le gambe sollevate, ad un’altezza più alta del cuore, appena se ne ha l’opportunità
  • utilizzare calze elastiche durante la gravidanza e appena si iniziano a notare le vene varicose
  • non restare immobili a lungo, nemmeno da seduti
  • evitare il sovrapesso
  • evitare la stitichezza